Champagne Brut Vinotheque 2002 - Guy Michel & Fils

Champagne Brut Vinotheque 2002 - Guy Michel & Fils Espandi

Annata
2002 - Sboccatura 23 Marzo 2017

Nazione
Francia

Alcol
12%

Tipologia
Champagne brut, Blanc de Noirs

Formato
75cl

Champagne Brut Vinotheque 2002 - Guy Michel & Fils

Nuovo

Oltre 14 anni sui propri lieviti, questo Champagne è frutto di una collezione delle migliori vendemmie conservate sui lieviti e recentemente degorgiati, rappresentano al meglio lo stile di Guy Michel & Fils con questi Champagne prodotti in quantità limitata.

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

54,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2002 - Sboccatura 23 Marzo 2017
NazioneFrancia
ProvenienzaChampagne
ZonaVallée de la Marne
Alcol12%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno55% Chardonnay 35 Pinot Meunier 10% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato75cl
DosaggioBrut

Scheda tecnica

Annata2002 - Sboccatura 23 Marzo 2017
NazioneFrancia
ProvenienzaChampagne
ZonaVallée de la Marne
Alcol12%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno55% Chardonnay 35 Pinot Meunier 10% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato75cl
DosaggioBrut

Brand

Vigneron situato a Pierry, nel cuore della Vallè de la Marne, gode da ben cinque generazioni di condizioni pedoclimatiche estremamente vantaggiose e la quasi totalità delle vigne si presenta inerbita, giustificando la grande sensibilità e l'attenzione messe in campo nelle mani esperte dei proprietari, che svolgono gran parte del lavoro in modo tradizionale, perseguendo la stessa filosofia ed attenzione usata in cantina.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Champagne Brut Vinotheque 2002 - Guy Michel & Fils

Champagne Brut Vinotheque 2002 - Guy Michel & Fils

Informazioni sul produttore: Guy Michel & Fils

Vigneron situato a Pierry, nel cuore della Vallè de la Marne, gode da ben cinque generazioni di condizioni pedoclimatiche estremamente vantaggiose e la quasi totalità delle vigne si presenta inerbita, giustificando la grande sensibilità e l'attenzione messe in campo nelle mani esperte dei proprietari, che svolgono gran parte del lavoro in modo tradizionale, perseguendo la stessa filosofia ed attenzione usata in cantina.

Continua a leggere
Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.