Château Lynch-Bages Grand Clu Classè 2013 - Pauillac AOC

Château Lynch-Bages 2013 Pauillac Grand Cru Classè Espandi

Annata
2013

Nazione
Francia

Alcol
13%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Château Lynch-Bages Grand Clu Classè 2013 - Pauillac AOC

Nuovo

Il carattere distintivo del vino si è guadagnato un posto tra i più grandi di Pauillac. Combina struttura, finezza ed eleganza, offrendo aromi generosi nella sua giovinezza e sviluppando complessità più profonde con l'invecchiamento.

Maggiori dettagli

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

168,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2013
NazioneFrancia
ProvenienzaBordeaux
ZonaMedoc
Alcol13%
DenominazionePauillac AOC
Vitigno72 % Cabernet Sauvignon, 20 % Merlot, 6 % Cabernet Franc, 2 % Petit Verdot
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

Lynch-Bages 2013 ha un colore rosso intenso, mentre gli aromi sono una miscela complessa di frutti neri, viola e pepe con sottili note legnose. Il vino è equilibrato, unisce un'eleganza aromatica a tannini fini e al gusto è pieno, morbido e vivace.

Scheda tecnica

Annata2013
NazioneFrancia
ProvenienzaBordeaux
ZonaMedoc
Alcol13%
DenominazionePauillac AOC
Vitigno72 % Cabernet Sauvignon, 20 % Merlot, 6 % Cabernet Franc, 2 % Petit Verdot
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

"Alle porte di Pauillac, Château Lynch-Bages rappresenta ormai una storia simbolo del Medoc. Nata nel 1691 per mano di John Lynch, nobile irlandese in esilio, l’impresa vitivinicola fu implementata dal figlio dello stesso John, Thomas Lynch, che gestì l’azienda con saggezza e lungimiranza dal 1749 al 1824, producendo ottimi vini noti inizialmente come “Cru de Lynch”, poi classificati come Grand Cru in occasione dell’Esposizione di Parigi del 1855. È però alla vigilia della seconda guerra mondiale, dopo varie vicissitudini, che la tenuta venne acquistata dalla famiglia Cazes, la quale ancora oggi ne è proprietaria. Nella vecchia cantina rimangono le attrezzature storiche, simbolo del prestigio di un nome che attualmente si avvale delle migliori tecnologie. Ogni processo produttivo è volto a preservare, valorizzare ed esaltare le peculiarità del terroir. Gli oltre cento ettari vitati di proprietà, dove il cabernet sauvignon ha trovato il suo regno ma dove vengono coltivati anche petit verdot, merlot e cabernet franc, vedono vigne che raggiungono i sessanta anni d’età, e soprattutto producono uve eccellenti, da cui si ricavano vini che definire superbi sarebbe dir poco. Ricchi, densi e profondi, quelli di Château Lynch-Bages sono vini che sviluppano una vasta gamma di raffinate caratteristiche organolettiche, combinando l’aromaticità del varietale alla nobiltà dell’invecchiamento in legno: vini d’alta classe.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Château Lynch-Bages Grand Clu Classè 2013 - Pauillac AOC

Château Lynch-Bages Grand Clu Classè 2013 - Pauillac AOC

Informazioni sul produttore: Château Lynch-Bages

"Alle porte di Pauillac, Château Lynch-Bages rappresenta ormai una storia simbolo del Medoc. Nata nel 1691 per mano di John Lynch, nobile irlandese in esilio, l’impresa vitivinicola fu implementata dal figlio dello stesso John, Thomas Lynch, che gestì l’azienda con saggezza e lungimiranza dal 1749 al 1824, producendo ottimi vini noti inizialmente come “Cru de Lynch”, poi classificati come Grand Cru in occasione dell’Esposizione di Parigi del 1855. È però alla vigilia della seconda guerra mondiale, dopo varie vicissitudini, che la tenuta venne acquistata dalla famiglia Cazes, la... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.