Barolo DOCG Cerequio 2001 - Roberto Voerzio

Barolo DOCG Cerequio 2001 - Roberto Voerzio Espandi

Annata
2001

Nazione
Italia

Alcol
14,5%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Barolo DOCG Cerequio 2001 - Roberto Voerzio

Nuovo

Azienda: Roberto Voerzio

La prima annata del Cerequio di Roberto Voerzio è stata nel 1988, nel comune di La Morra. 5000 le bottiglie prodotte, con un affinamento di 24 mesi in barriques usate e botti da 20 hl, 8 mesi in acciaio e 8 mesi in bottiglia.

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

160,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2001
NazioneItalia
ProvenienzaPiemonte
ZonaLa Morra
Alcol14,5%
DenominazioneBarolo DOCG
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

Questo straordinario Barolo si presenta al naso intenso, con note di caffè in grani, pepe, menta, liquirizia, confetture. Al palato è energico e potente, notevole il tannino, muscolare e di lunga persistenza. Abbinamenti consigliati, filetto di cervo al nebbiolo e faraona farcita al tartufo.

Scheda tecnica

Annata2001
NazioneItalia
ProvenienzaPiemonte
ZonaLa Morra
Alcol14,5%
DenominazioneBarolo DOCG
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

È nel 1986 che nasce a La Morra, piccola frazione nel cuore delle Langhe, una delle cantine tra le più importanti dell'intera denominazione, quella di Roberto Voerzio. Due ettari che nel corso degli anni si sono ampliati grazie all'acquisto di alcuni vigneti di grande prestigio, da Fossati a Sarmassa e Case Nere, da Cerequio ai mitici Brunate, La Serra e Rocche dell'Annunziata. Una produzione di assoluta eccellenza che, come amano rimarcare in cantina, nasce grazie ad una cura maniacale della vigna, caratterizzata da rese tra le più basse del Barolo. È difficile però riuscire a racchiudere in poche righe l'impatto che il lavoro di Roberto Voerzio ha avuto sul territorio in questi tre decenni. Un percorso fatto di coraggio e di scelte spesso controcorrente dettate dalla volontà, sempre e comunque, di produrre vini capaci di rappresentarlo. Non è quindi un caso se oggi i suoi sono universalmente riconosciuti come alcuni dei più grandi Barolo esistenti. Vini di culto che non dovrebbero mancare dalla cantina di ogni vero appassionato.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Informazioni sul produttore: Roberto Voerzio

È nel 1986 che nasce a La Morra, piccola frazione nel cuore delle Langhe, una delle cantine tra le più importanti dell'intera denominazione, quella di Roberto Voerzio. Due ettari che nel corso degli anni si sono ampliati grazie all'acquisto di alcuni vigneti di grande prestigio, da Fossati a Sarmassa e Case Nere, da Cerequio ai mitici Brunate, La Serra e Rocche dell'Annunziata. Una produzione di assoluta eccellenza che, come amano rimarcare in cantina, nasce grazie ad una cura maniacale della vigna, caratterizzata da rese tra le più basse del Barolo. È difficile però riuscire a... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.