Argiano Riserva 1978 - Brunello di Montalcino DOC

Argiano Riserva 1978 - Brunello di Montalcino DOC Espandi

Annata
1978

Nazione
Italia

Alcol
13%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Argiano Riserva 1978 - Brunello di Montalcino DOC

Nuovo

Azienda: Argiano

Fin dal 1888, le migliori uve Sangiovese della proprietà sono state destinate alla produzione del Brunello di Montalcino, uno dei vini rossi più noti al mondo. Per il suo Brunello, Argiano seleziona le uve dai suoi vigneti più nobili, un vino che regala piena soddisfazione ad ogni amante del Sangiovese.

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

320,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata1978
NazioneItalia
ProvenienzaToscana
ZonaMontalcino
Alcol13%
DenominazioneBrunello di Montalcino Riserva DOCG
Vitigno100% Sangiovese
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

Le uve Sangiovese vengono solitamente raccolte tra la fine di settembre e la metà di ottobre, a seconda del tipo di suolo, dell’esposizione dei vigneti e dell’andamento climatico. Il mosto viene fatto fermentare a contatto con le bucce in tini di acciaio inox a temperatura controllata per due o tre settimane. Il tempo di fermentazione varia da un tino all’altro, a seconda delle vigne da cui provengono le uve. Una volta terminata la fermentazione alcolica, ha inizio spontaneamente la fermentazione malolattica, un processo naturale che trasforma l’acido malico in acido lattico e rende morbido il vino. Questa seconda fermentazione può durare da alcune settimane ad alcuni mesi, in base a diversi fattori come la temperatura della cantina. Questo processo non solo ammorbidisce il vino, ne riduce l’acidità e lo stabilizza naturalmente, ma gli conferisce maggiore profondità, complessità ed eleganza.

Il Brunello di Montalcino di Argiano si contraddistingue per la sua eleganza e per il colore rubino intenso. Presenta una buona concentrazione sul palato medio e un retrogusto persistente, con un corpo rotondo e voluttuoso e interessanti tannini setosi. Unisce potenza ed eleganza e preannuncia un promettente futuro. Con i suoi profumi affascinanti di frutti rossi e la sua freschezza pulita, la complessità di questo vino mostra un equilibrio ottimale.

Scheda tecnica

Annata1978
NazioneItalia
ProvenienzaToscana
ZonaMontalcino
Alcol13%
DenominazioneBrunello di Montalcino Riserva DOCG
Vitigno100% Sangiovese
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

Dai tempi dell’Antica Roma ad oggi la tenuta di Argiano ha fatto la storia del territorio di Montalcino, diventandone una delle realtà di maggior prestigio e tradizione, una preziosa ambasciatrice nel mondo dei suoi vini, orgogliosa di aver contribuito alla nascita del Consorzio del Brunello. Presente con il suo Brunello alla II Mostra Mercato dei Vini Tipici d’Italia del 1935 come Fattoria di Argiano, l’azienda ottiene due preziosi attestati di riconoscimento: un’attribuzione vinicola ed un’altra attribuzione di medaglia d’oro al Salone Alimentare di Bruxelles del 1932 per la produzione di vini pregiati da tavola e da dessert.
Nel 1967 Argiano fa la storia del Brunello di Montalcino, partecipando con altre aziende vinicole storiche del territorio all’atto di fondazione del Consorzio del Brunello.
Nel 1992 i beni di Argiano  passano alla contessa Noemi  Marone Cinzano che introduce importanti innovazioni nella gestione dell’azienda vinicola: si apre la collaborazione con l’enologo di fama mondiale Giacomo Tachis, sodalizio che porterà alla nascita del supertuscan Solengo; vengono ampliate le coltivazioni di vigneti Sangiovese; vengono ristrutturati e ammodernati  i locali della cantina.
Si arriva così ai giorni nostri, con il passaggio di proprietà avvenuto ad inizio 2013 a favore di un gruppo di imprenditori brasiliani.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Argiano Riserva 1978 - Brunello di Montalcino DOC

Argiano Riserva 1978 - Brunello di Montalcino DOC

Informazioni sul produttore: Argiano

Dai tempi dell’Antica Roma ad oggi la tenuta di Argiano ha fatto la storia del territorio di Montalcino, diventandone una delle realtà di maggior prestigio e tradizione, una preziosa ambasciatrice nel mondo dei suoi vini, orgogliosa di aver contribuito alla nascita del Consorzio del Brunello. Presente con il suo Brunello alla II Mostra Mercato dei Vini Tipici d’Italia del 1935 come Fattoria di Argiano, l’azienda ottiene due preziosi attestati di riconoscimento: un’attribuzione vinicola ed un’altra attribuzione di medaglia d’oro... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.