GranBussia 1998 - Poderi Aldo Conterno - Barolo Bussia Riserva DOCG

GranBussia 1998 - Poderi Aldo Conterno - Barolo Bussia Riserva DOCG Espandi

Annata
1998

Nazione
Italia

Alcol
15%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

GranBussia 1998 - Poderi Aldo Conterno - Barolo Bussia Riserva DOCG

Nuovo

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

240,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata1998
NazioneItalia
ProvenienzaToscana
Alcol15%
DenominazioneBarolo DOCG
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

Color rosso granato profondo. Naso espressivo, fine, intenso: incanta con profumi di petali di rosa secchi, cuoio, tabacco, erbe aromatiche e anice. Sorso solenne, rigoroso, di grande struttura e acidità, mostra un frutto maturo e generoso, con incantevoli richiami di spezie e fiori secchi.

Scheda tecnica

Annata1998
NazioneItalia
ProvenienzaToscana
Alcol15%
DenominazioneBarolo DOCG
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

Importantissima azienda vitivinicola di Monforte d’Alba, quella dei Poderi Aldo Conterno è una storia che affonda le radici nell’Ottocento, e che si intreccia con la crescita che ha investito le Langhe piemontesi durante tutto l’arco del secolo scorso. Gli antenati di Aldo Conterno emigrarono, infatti, in Argentina, per poi far ritorno in Italia solo pochi anni più tardi. Fu allora che Giovanni Conterno iniziò a coadiuvare il padre Giuseppe nella gestione della piccola azienda vitivinicola, e fu sempre allora che la cantina aumentò la produzione, iniziò a imbottigliare il Barolo e, per la prima volta, si venne a creare l’esigenza di realizzare un grande vino, da produrre solo nelle migliori annate, con lunghe fermentazioni in grado di reggere il trascorrere del tempo: nacque così il Barolo Riserva. Negli anni '30, Giovanni passò l'azienda al figlio Giacomo, il quale successivamente fu affiancato dai figli Giovanni e Aldo. Aldo, tuttavia, sentì poi l'esigenza di intraprendere un percorso indipendente, che lo portò alla fine degli anni '60 a creare una sua azienda: Poderi Aldo Conterno. Oggi la cantina è portata avanti con rigore dai figli di Aldo, Franco, Stefano e Giacomo, grazie ai frutti di una delle vigne più famose di tutta la denominazione: la mitica Bussia. È qui che si trovano i tre cru che danno il nome ai tre vini più importanti dei Poderi Aldo Conterno: il “Colonnello”, il “Cicala”, il “Romirasco”. Bottiglie splendide e paradigmatiche, tra le più longeve che la denominazione del Barolo sia al momento in grado di proporre. Lo stile produttivo è sempre rimasto ancorato alle tradizioni, in particolare per i Barolo, assumendo di vendemmia in vendemmia il carattere dell'annata, ed esprimendo allo stesso tempo sempre e comunque l’eleganza tipica del nebbiolo, che trova in questa cantina uno dei suoi migliori nonché più prestigiosi e celebri interpreti.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

GranBussia 1998 - Poderi Aldo Conterno - Barolo Bussia Riserva DOCG

GranBussia 1998 - Poderi Aldo Conterno - Barolo Bussia Riserva DOCG

Informazioni sul produttore: Poderi Aldo Conterno

Importantissima azienda vitivinicola di Monforte d’Alba, quella dei Poderi Aldo Conterno è una storia che affonda le radici nell’Ottocento, e che si intreccia con la crescita che ha investito le Langhe piemontesi durante tutto l’arco del secolo scorso. Gli antenati di Aldo Conterno emigrarono, infatti, in Argentina, per poi far ritorno in Italia solo pochi anni più tardi. Fu allora che Giovanni Conterno iniziò a coadiuvare il padre Giuseppe nella gestione della piccola azienda vitivinicola, e fu sempre allora che la cantina aumentò la produzione, iniziò a imbottigliare il Barolo e, per... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.