Barrua 2010 - Isola dei Nuraghi Rosso IGT - Agricola Punica

Nuovo Barrua 2010 - Isola dei Nuraghi Rosso IGT - Agricola Punica Espandi

Annata
2010

Nazione
Italia

Alcol
15%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Barrua 2010 - Isola dei Nuraghi Rosso IGT - Agricola Punica

Nuovo

Azienda: Agricola Punica

È ottenuto da uve autoctone, alle quali viene aggiunta una percentuale di varietà vitate internazionali. L’Isola dei Nuraghi Rosso IGT “Barrua” è ottenuto da uve autoctone, alle quali viene aggiunta una percentuale di varietà vitate internazionali, perfetto per essere stappato in occasione di ricorrenze e festività.

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

42,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2010
NazioneItalia
ProvenienzaSardegna
Alcol15%
DenominazioneIsola dei Nuraghi Rosso IGT
VitignoUve autoctone
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Scheda tecnica

Annata2010
NazioneItalia
ProvenienzaSardegna
Alcol15%
DenominazioneIsola dei Nuraghi Rosso IGT
VitignoUve autoctone
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

L’azienda vitivinicola Agricola Punica è una joint-venture, ovvero una società mista, che è stata fondata dal dott. Sebastiano Rosa, enologo presso la Tenuta di San Guido, dalla stessa Tenuta di San Guido, dalla cantina di Santadi, da Antonello Pilloni, presidente proprio della cantina di Santadi, e dal celeberrimo enologo toscano di fama internazionale Giacomo Tachis. Sono veramente molteplici i legami tra questi personaggi che, come se non bastasse, ora producono dai vigneti delle terre del Sulcis meridionale vini a dir poco straordinari. Siamo, per l’appunto, nel comune di Santadi, nella provincia di Carbonia-Iglesias, ed è qui dove dal 2002 vengono allevate tanto uve autoctone quanto varietà internazionali. Tra i filari, accanto alle piante di carignano e di vermentino, incontriamo anche viti di cabernet sauvignon, merlot, cabernet franc, syrah e chardonnay, che coltivate nel pieno rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, arrivano a produrre uve schiette, concentrate e ricche. Grappoli che in cantina, monitorando scrupolosamente ogni passaggio produttivo, arrivano a esprimersi in etichette che, ormai da anni, rappresentano il più alto livello qualitativo enologico che la Sardegna sia al momento in grado di proporre. Dai 65 ettari vitati aziendali, divisi in due distinte tenute - Barrua e Narcau - sono ricavati al momento due grandi vini rossi e un ottimo vino bianco, tutti e tre a indicazione geografica protetta “Isola dei Nuraghi”. Ai rossi, “Barrua” e “Montessu”, l’eccelsa qualità delle uve permette di distinguersi per colore, struttura, ricchezza alcolica e soprattutto per la morbidezza data dalla perfetta fusione tra tannini e acidità. Il bianco, “Samas”, è invece connotato da una gradazione alcolica moderata, e da freschezza e note fruttate che lo rendono particolarmente piacevole. Vini, quelli targati “Agricola Punica”, che rappresentano delle garanzie certe, come non poteva essere altrimenti, dati nomi che li hanno creati e visti nascere. Vini semplicemente eccezionali.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Barrua 2010 - Isola dei Nuraghi Rosso IGT - Agricola Punica

Barrua 2010 - Isola dei Nuraghi Rosso IGT - Agricola Punica

Informazioni sul produttore: Agricola Punica

L’azienda vitivinicola Agricola Punica è una joint-venture, ovvero una società mista, che è stata fondata dal dott. Sebastiano Rosa, enologo presso la Tenuta di San Guido, dalla stessa Tenuta di San Guido, dalla cantina di Santadi, da Antonello Pilloni, presidente proprio della cantina di Santadi, e dal celeberrimo enologo toscano di fama internazionale Giacomo Tachis. Sono veramente molteplici i legami tra questi personaggi che, come se non bastasse, ora producono dai vigneti delle terre del Sulcis meridionale vini a dir poco straordinari. Siamo, per l’appunto, nel comune di... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.