Corton Grand Cru "Château Corton Grancey" 2015 - 2016 - 2017 - Louis Latour - Cassa legno 6 bottiglie

Corton Grand Cru "Château Corton Grancey" 2015 - 2016 - 2017 - Louis Latour - Cassa legno 6 bottiglie Espandi


Annata
2015, 2016, 2017

Nazione
Francia

Alcol
14%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Corton Grand Cru "Château Corton Grancey" 2015 - 2016 - 2017 - Louis Latour - Cassa legno 6 bottiglie

Nuovo

Azienda: Chateau Latour

"Grancey", nome dell'ultimo proprietario del castello situato sulla strada di Corton, prima che la famiglia Latour lo acquistasse nel 1891. Questo vino, prodotto da Maison Louis Latour, è unico ed esclusivo. È una miscela di quattro aree del Grand Cru Corton: Les Bressandes, Les Perrières, Les Grèves e Clos du Roi, le cui proporzioni variano a seconda dell'annata.

Maggiori dettagli

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

940,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2015, 2016, 2017
NazioneFrancia
ProvenienzaBorgogna
Alcol14%
DenominazioneCorton Grand Cru
Vitigno100% Pinot Noir
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

E' un pinot nero dal colore rubino intenso. Pulito e fresco al naso, con richiami di cassis e liquirizia. È un vino ampio e potente con un retrogusto leggermente mentolato. Lunga è la persistenza, non finisce più.

Scheda tecnica

Annata2015, 2016, 2017
NazioneFrancia
ProvenienzaBorgogna
Alcol14%
DenominazioneCorton Grand Cru
Vitigno100% Pinot Noir
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

Ci troviamo nella prestigiosa zona di Bordeaux, nella regione dell'Haut-Médoc, zona leggendaria posta tra il Médoc e il Graves. Si tratta di una delle più belle zone del bordolese, che si allunga dolcemente a nord della città di Bordeaux. Pauillac, ridente villaggio dell'Haut-Médoc, si affaccia proprio sulla sponda sinistra della Gironda. Situato appena sotto Saint-Estèphe, dà vita a tre dei cinque castelli mito della zona, i soli che dal 1855 sono posti al vertice della piramide e classificati come "Premier Grand Cru Classé". Uno di essi è l'immortale Château Latour, appartenente a François Pinault e gestito dal 1998 da Frédéric Engerer. Le vigne di proprietà contano oggi 78 ettari, di cui 47 costituenti "L'Enclos", la vigna originaria che è destinata all'elaborazione della prima delle tre etichette di Latour, "Le Grand Vin", e che si sviluppa attorno al castello. I vigneti sono costituiti per l'80% da cabernet sauvignon, il 18% da merlot e il 2% da cabernet franc e petit verdot. La conduzione della vigna avviene in piena armonia con la natura: alcun utilizzo di diserbanti chimici, bensì solo di composti organici, lavoro dei terreni esclusivamente con cavallo e implementazione di tutte le pratiche volte a favorire la biodiversità in vigna e la difesa naturale delle piante. Il medesimo rispetto è mantenuto nella conduzione della cantina.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Corton Grand Cru "Château Corton Grancey" 2015 - 2016 - 2017 - Louis Latour - Cassa legno 6 bottiglie

Corton Grand Cru "Château Corton Grancey" 2015 - 2016 - 2017 - Louis Latour - Cassa legno 6 bottiglie

Informazioni sul produttore: Chateau Latour

Ci troviamo nella prestigiosa zona di Bordeaux, nella regione dell'Haut-Médoc, zona leggendaria posta tra il Médoc e il Graves. Si tratta di una delle più belle zone del bordolese, che si allunga dolcemente a nord della città di Bordeaux. Pauillac, ridente villaggio dell'Haut-Médoc, si affaccia proprio sulla sponda sinistra della Gironda. Situato appena sotto Saint-Estèphe, dà vita a tre dei cinque castelli mito della zona, i soli che dal 1855 sono posti al vertice della piramide e classificati come "Premier Grand Cru Classé". Uno di essi è l'immortale Château Latour, appartenente... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.