Barbaresco DOCG - Bricco Riserva 2000 - Dante Rivetti

Nuovo Barbaresco DOCG - Bricco Riserva 2000 - Dante Rivetti Espandi

Annata
2000

Nazione
Italia

Alcol
14%

Tipologia
Rosso fermo

Formato
75cl

Barbaresco DOCG - Bricco Riserva 2000 - Dante Rivetti

Nuovo

Azienda: Dante Rivetti

Sorso ampio, aristocratico, dall’allungo straordinario e dai tannini raffinatissimi. Si abbina ai grandi momenti della vita. Se non potete fare a meno dei consigli gastronomici, stappatelo accanto ad un’anatra arrosto che “casualmente” abbia ingoiato, prima di essere cucinata al forno, un po’ di tartufo nero.

Maggiori dettagli

6 Articoli

58,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2000
NazioneItalia
ProvenienzaPiemonte
ZonaBricco di Neive
Alcol14%
DenominazioneBarbaresco DOCG Riserva
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Dettagli

Vecchie vigne piantate su terreni argillosi e calcarei, l’affinamento dei primi 24 mesi è realizzato in botti grandi di rovere di Slavonia e una piccola parte in piccole botti di rovere francese, i successivi 12 mesi in botte grande per un totale di tre anni. Gli ulteriori 18 mesi di bottiglia fanno guadagnare a questa etichetta la menzione di ‘riserva’. Ecco la ricetta del Barbaresco Bricco di Neive Riserva secondo la famiglia Rivetti. Colore rosso granata intenso che con l’invecchiamento presenterà toni aranciati tipici del Nebbiolo. Bouquet intenso ed ampio. In bocca pieno ed asciutto con inizio tannico e struttura gradevolmente tannica, persistente.Consigliato con piatti di carne rossa o selvaggina, formaggi di media stagionatura.

Scheda tecnica

Annata2000
NazioneItalia
ProvenienzaPiemonte
ZonaBricco di Neive
Alcol14%
DenominazioneBarbaresco DOCG Riserva
Vitigno100% Nebbiolo
TipologiaRosso fermo
Formato75cl

Brand

Famiglia e terra. Radici di piante ma anche di persone. Quelle della gens romana Naevia che diede il nome alla cittadina di Neive, ma anche quelle della famiglia Rivetti che proprio a Neive abita e lavora sin dalla metà dell’800. Prima ‘Pinin’ poi Dante. Quest’ultimo, dalla seconda metà degli anni ’70, guida la cantina di famiglia che da questo momento in poi prenderà il nome di Dante Rivetti. La questione di etichetta per l’azienda di Bricco Neive non si ferma al nome da imprimere sulle bottiglie, ma al dovere di fornire, grazie ai propri vini, piena espressività ai vitigni classici del Piemonte. Grappoli che da queste parti sono di casa, ma che addirittura per i Rivetti lo sono più che mai, visto che vengono coltivati proprio accanto alla stessa cascina dove abita la famiglia.Per la cantina Dante Rivetti vivere il vino non significa soltanto produrlo.


Con i suoi collaboratori, Ivan Rivetti si prende cura – coadiuvato dall`“enologo scienziato” Donato Lanati di Enosis Meraviglia – della cantina, un luogo in cui si fondono innovazioni tecniche e savoir fare antichi. Per i vini rossi l’azienda è solita rimuovere il raspo dai grappoli al momento della pigiatura. La fermentazione rigorosamente a temperatura controllata, è effettuata attraverso il sistema tradizionale di rimontaggio del mosto. Durante la successiva fase di affinamento i vini, a seconda della tipologia, vengono ‘allevati’ in botti di rovere di diverse capacità per periodi che variano in rapporto non solo alla qualità della vendemmia, ma soprattutto in relazione all’etichetta che quelle uve andranno a caratterizzare.


 


Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Barbaresco DOCG - Bricco Riserva 2000 - Dante Rivetti

Barbaresco DOCG - Bricco Riserva 2000 - Dante Rivetti

Informazioni sul produttore: Dante Rivetti

Famiglia e terra. Radici di piante ma anche di persone. Quelle della gens romana Naevia che diede il nome alla cittadina di Neive, ma anche quelle della famiglia Rivetti che proprio a Neive abita e lavora sin dalla metà dell’800. Prima ‘Pinin’ poi Dante. Quest’ultimo, dalla seconda metà degli anni ’70, guida la cantina di famiglia che da questo momento in poi prenderà il nome di Dante Rivetti. La questione di etichetta per l’azienda di Bricco Neive non si ferma al nome da imprimere sulle bottiglie, ma al dovere di fornire, grazie ai propri vini, piena espressività ai vitigni classici del... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.