Champagne Brut - Barons de Rothschild

Champagne Brut - Barons de Rothschild Espandi

Nazione
Italia

Alcol
12%

Tipologia
Champagne brut, Blanc de Noirs

Formato
75cl

Champagne Brut - Barons de Rothschild

Nuovo

5 Articoli

54,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator 92/100

Caratteristiche

NazioneItalia
ProvenienzaChampagne
Alcol12%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno60% Chardonnay 40% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato75cl

Scheda tecnica

NazioneItalia
ProvenienzaChampagne
Alcol12%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno60% Chardonnay 40% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato75cl
Wine Spectator92/100

Brand

La tradizione vinicola della famiglia Rothschild risale alla seconda metà del XIX secolo, e al 1868 con esattezza, anno in cui James de Rothschild acquistò il famoso Château Lafite. Fu però nel 1973 che, dopo più di un secolo di storia familiare connessa al mondo del vino, il pronipote di James, il barone Edmond de Rothschild, rafforzò le proprietà aziendali, acquisendo due “Crus Bourgeois” a Listrac e a Moulis en Médoc: Château Clarke e Château Malmaison. Da allora l’ascesa non si è più fermata: restaurando con rigore tutte le strutture e gli edifici, e dando il via a sistematici reimpianti, venne fondata la “Compagnie Vinicole Baron Edmond de Rothschild” la quale, pur mantenendo una dimensione familiare, ha aperto a modernizzazioni e innovazioni varcando anche i confini francesi, per approdare in Sud Africa e nelle Ande argentine. L’esperienza e le tradizioni dettano il passo tanto in vigna quanto in cantina, per cui tra i filari le viti sono allevate con estrema cura e nel pieno rispetto di ambiente ed ecosistema, mentre in fase di vinificazione, invecchiamento e affinamento, ogni passaggio produttivo viene meticolosamente e scrupolosamente monitorato. Con la quinta generazione dei Rothschild oggi a condurre l’azienda, e con il barone Eric de Rothschild a capo di Château Lafite - di certo la tenuta più importante tra tutte quelle dei Domaines Barons de Rothschild - attualmente l’impresa guarda sempre verso il futuro, senza però mai dimenticarsi il passato e quelle che sono state le proprie origini. Producendo vini di qualità che rispondono ai più alti standard in termini di elezione dei terroir e di scelta dei sistemi di vinificazione, l’azienda continua costantemente a espandersi, mantenendo ben salda la passione per l’eccellenza e ben dritta la barra verso una regolare dinamicità produttiva. Un’impresa vitivinicola, insomma, da includere tra le più prestigiose di tutto il mondo, capace di coniugare come poche altre la massima eccellenza con i grandi numeri.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Champagne Brut - Barons de Rothschild

Champagne Brut - Barons de Rothschild

Informazioni sul produttore: Domaines Barons De Rothschild

La tradizione vinicola della famiglia Rothschild risale alla seconda metà del XIX secolo, e al 1868 con esattezza, anno in cui James de Rothschild acquistò il famoso Château Lafite. Fu però nel 1973 che, dopo più di un secolo di storia familiare connessa al mondo del vino, il pronipote di James, il barone Edmond de Rothschild, rafforzò le proprietà aziendali, acquisendo due “Crus Bourgeois” a Listrac e a Moulis en Médoc: Château Clarke e Château Malmaison. Da allora l’ascesa non si è più fermata: restaurando con rigore tutte le strutture e gli edifici, e dando il via a sistematici... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.