Champagne Piper Heidsieck "Rare" 1998 Magnum (astuccio)

Nuovo Champagne Piper Heidsieck "Rare" 1998 Magnum (astuccio) Espandi

Annata
1998

Nazione
Francia

Alcol
12,5%

Tipologia
Champagne brut, Blanc de Noirs

Formato
1,5l

Champagne Piper Heidsieck "Rare" 1998 Magnum (astuccio)

Nuovo

Azienda: Piper Heidsieck

Il nettare sublime di Rare ha alle spalle una storia eccezionale, iniziata nell’estate del 1976, quando una stagione torrida fa temere il peggio agli enologi della Maison Piper-Heidsieck. Tanto straordinarie sono state le condizioni atmosferiche quanto il risultato della cuvée: dotata di  un’eleganza e di una purezza senza pari, per la sua rarità viene ribattezzata “Rare”.

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

410,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata1998
NazioneFrancia
ProvenienzaChampagne
Alcol12,5%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno70% Chardonnay 30% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato1,5l

Scheda tecnica

Annata1998
NazioneFrancia
ProvenienzaChampagne
Alcol12,5%
DenominazioneChampagne AOC
Vitigno70% Chardonnay 30% Pinot Nero
TipologiaChampagne brut, Blanc de Noirs
Formato1,5l

Brand

È nel 1851 che il trentenne Charles Heidsieck fonda la Maison che ancora oggi porta il suo nome acquistando alcune cantine di maturazione ad affinamento a Reims, capitale della regione dello Champagne. Da subito è chiara una cosa: lasciare la gestione delle vigne a chi sa fare questo lavoro al meglio ed acquistare solamente quelle uve capaci di soddisfare i suoi altissimi standard qualitativi. Non solo, Charles-Camille, questo il suo nome di battesimo, capisce da subito l’importanza di una maturazione particolarmente lunga per ottenere prodotti di grande classe. I suoi sono infatti Champagne che rimangono sui lieviti per un periodo molto più lungo della media. La sua innata capacità di venditore lo porta rapidamente al successo, i suoi vini vengono apprezzati praticamente in tutto il mondo. Oggi, a distanza di oltre un secolo, nonostante la Maison sia di proprietà del gruppo Rémy-Cointreau non è cambiato quasi nulla di quello stile che Heidsieck aveva creato da zero. I suoi sono infatti ancora oggi Champagne profondi e sfaccettati, sempre caratterizzati da una sosta sui lieviti particolarmente significativa, in particolare per i suoi straordinari prodotti di punta.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Champagne Piper Heidsieck "Rare" 1998 Magnum (astuccio)

Champagne Piper Heidsieck "Rare" 1998 Magnum (astuccio)

Informazioni sul produttore: Piper Heidsieck

È nel 1851 che il trentenne Charles Heidsieck fonda la Maison che ancora oggi porta il suo nome acquistando alcune cantine di maturazione ad affinamento a Reims, capitale della regione dello Champagne. Da subito è chiara una cosa: lasciare la gestione delle vigne a chi sa fare questo lavoro al meglio ed acquistare solamente quelle uve capaci di soddisfare i suoi altissimi standard qualitativi. Non solo, Charles-Camille, questo il suo nome di battesimo, capisce da subito l’importanza di una maturazione particolarmente lunga per ottenere prodotti di grande classe. I suoi sono infatti... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.