Coteaux du Layon 2002 - Moulin Touchais

Coteaux du Layon 2002 - Moulin Touchais Espandi

Annata
2002

Nazione
Francia

Alcol
12,5%

Tipologia
Bianco fermo

Formato
75cl

Coteaux du Layon 2002 - Moulin Touchais

Nuovo

Azienda: Moulin Touchais

Il Coteaux du Layon è il simbolo della regione vitivinicola nel quale nasce. Ottenuto da uve di chenin blanc, questo vino è conosciuto a livello internazionale per il suo lungo affinamento in bottiglia, almeno dieci anni. 

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

32,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator 93/100

Caratteristiche

Annata2002
NazioneFrancia
ProvenienzaLoira
Alcol12,5%
DenominazioneCoteaux du Layon AOC
Vitigno100% Chenin Blanc
TipologiaBianco fermo
Formato75cl

Dettagli

Alla vista si presenta di color giallo ambrato con ottima luminosità. Il naso evidenzia sentori tostati e speziati con piccoli ricordi legati ai funghi secchi. Il corpo si esprime con grande struttura e delicata acidità. Denso, cremoso, ricco. Finale saporito e pieno.

Scheda tecnica

Annata2002
NazioneFrancia
ProvenienzaLoira
Alcol12,5%
DenominazioneCoteaux du Layon AOC
Vitigno100% Chenin Blanc
TipologiaBianco fermo
Formato75cl
Wine Spectator93/100

Brand

La Valle della Loira è una regione storica per il vino e, la sua fama, è dovuta principalmente al vitigno cardine della regione, lo chenin blanc. Moulin Touchais produce un gran numero di ettolitri dai suoi 145 ettari di vigneti, un vero e proprio patrimonio capace di raffigurare l'intera regione viticola. Fondata nel 1787, la cantina Moulin Touchais è stata vissuta e amministrata attraverso otto generazioni di vignaioli. La tenuta è rinomata per la produzione di un vino dolce invecchiato almeno 10 anni nelle cantine del villaggio di Doué-la-Fontaine. La vinificazione e il processo di lungo affinamento, preso piede durante la seconda guerra mondiale, quando il vino aveva poco mercato e i vignaioli impararono a conservare i loro prodotti nelle cantine, lasciandoli riposare ed evolversi. Una volta che il mercato aumentò la domanda di prodotti viticoli, si notò l'impressionante capacità di affinamento e invecchiamento di questo vitigno. La longevità e la complessità dei vini Moulin Touchais sono collegati a una strategia di raccolta dove il 20% delle uve vengono vendemmiate circa ottanta giorni dopo la fioritura quando il frutto non è ancora perfettamente maturo ma ricco di acidità. Il restante 80% viene raccolto in più passaggi tra il centesimo e il centoventesimo giorno successivo alla fioritura. In annate eccezionali gli acini di chenin vengono attaccati dalla muffa nobile e ciò, esalta ancor di più il prodotto che si verrà a creare. Nel complesso, i vini Moulin Touchais sono segnati dalla loro eleganza, opulenza, e, da una grandissima freschezza.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Informazioni sul produttore: Moulin Touchais

La Valle della Loira è una regione storica per il vino e, la sua fama, è dovuta principalmente al vitigno cardine della regione, lo chenin blanc. Moulin Touchais produce un gran numero di ettolitri dai suoi 145 ettari di vigneti, un vero e proprio patrimonio capace di raffigurare l'intera regione viticola. Fondata nel 1787, la cantina Moulin Touchais è stata vissuta e amministrata attraverso otto generazioni di vignaioli. La tenuta è rinomata per la produzione di un vino dolce invecchiato almeno 10 anni nelle cantine del villaggio di Doué-la-Fontaine. La vinificazione e il processo... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.