Haut De La Poussie 2005 - Baron de Ladoucette - Sancerre AOC

Nuovo Haut De La Poussie 2005 - Baron de Ladoucette - Sancerre AOC Espandi

Annata
2005

Nazione
Francia

Alcol
12,5%

Tipologia
Bianco fermo

Formato
75cl

Haut De La Poussie 2005 - Baron de Ladoucette - Sancerre AOC

Nuovo

Vengono scelte solo le migliori uve per questo vino che è uno tra i migliori cru di Sancerre, il celebre Clos de la Poussie. Honoré de Balzac ha scritto su questi vigneti di Sancerre “il paese ha diverse annate di vini generosi del tutto simili a prodotti della Borgogna e che trovano nei cabaret parigini rapido consumo.

Maggiori dettagli

2 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

59,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2005
NazioneFrancia
ProvenienzaBorgogna
Alcol12,5%
DenominazioneSancerre AOC
Vitigno100% Sauvignon
TipologiaBianco fermo
Formato75cl

Dettagli

Giallo paglierino alla vista, con intensi riflessi oro. All'olfatto è molto aromatico e fragrante, con note fruttate e floreale come protagoniste. Presenta tutta l’intensità dei migliori Sancerre con una struttura voluttuosa ma fresca, elegante ma vigorosa dove ancora una volta spiccano le note di frutta matura e fiori bianchi.

Scheda tecnica

Annata2005
NazioneFrancia
ProvenienzaBorgogna
Alcol12,5%
DenominazioneSancerre AOC
Vitigno100% Sauvignon
TipologiaBianco fermo
Formato75cl

Brand

Baron de Ladoucette è una delle più antiche e rinomate cantine della Loira che produce alcuni dei migliori Sauvignon Blanc al mondo. La famiglia Comte Lafond nel 1787 acquistò i vigneti di Poully-Fumé a Chateau du Nozet, la più grande proprietà di Pouilly, dalla figlia illegittima del re di Francia, Luigi XV. La cantina è oggi nelle mani di Baron Patrick de Ladoucette, un discendente dei Comte Lafonde. Negli anni, grazie al costante lavoro della famiglia, il Pouilly Fumé ha guadagnato la reputazione di uno dei più grandi vini bianchi al mondo. A partire dal 1972 Patrick ha esteso i terreni di proprietà nelle regioni del Sancerre, del Pouilly-Fuissé, dello Chablis, della Champagne, del Vouvray e dello Chinon.


Baron de Ladoucette possiede attualmente 165 ettari di vigneto su suoli argillosi. Le pratiche in vigna e in cantina sono finalizzate a mantenere le caratteristiche intrinseche delle uve, ma soprattutto il legame con il territorio ed il clima. La vendemmia viene quindi eseguita manualmente e le uve vengono vinificate separatamente per singolo cru e appezzamento.


I vini di Baron de Ladoucette sono considerati autentici esempi delle principali regioni vinicole francesi, vantando eleganza, complessità e assoluta eccellenza.

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Haut De La Poussie 2005 - Baron de Ladoucette - Sancerre AOC

Haut De La Poussie 2005 - Baron de Ladoucette - Sancerre AOC

Informazioni sul produttore: Baron de Ladoucette

Baron de Ladoucette è una delle più antiche e rinomate cantine della Loira che produce alcuni dei migliori Sauvignon Blanc al mondo. La famiglia Comte Lafond nel 1787 acquistò i vigneti di Poully-Fumé a Chateau du Nozet, la più grande proprietà di Pouilly, dalla figlia illegittima del re di Francia, Luigi XV. La cantina è oggi nelle mani di Baron Patrick de Ladoucette, un discendente dei Comte Lafonde. Negli anni, grazie al costante lavoro della famiglia, il Pouilly Fumé ha guadagnato la reputazione di uno dei più grandi vini bianchi al mondo. A partire dal 1972... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.