Auxey Duresses 2001 - Leroy - Appellation Auxey-Duresses Controlèe

Auxey Duresses 2001 - Leroy - Appellation Auxey-Duresses Controlèe Espandi

Annata
2001

Nazione
Francia

Alcol
13%

Tipologia
Bianco fermo

Formato
75cl

Auxey Duresses 2001 - Leroy - Appellation Auxey-Duresses Controlèe

Nuovo

Azienda: Leroy

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

190,00 €

tasse incl.

Premi e riconoscimenti

Caratteristiche

Annata2001
NazioneFrancia
Alcol13%
DenominazioneAppellation Auxey-Duresses Controlèe
TipologiaBianco fermo
Formato75cl

Scheda tecnica

Annata2001
NazioneFrancia
Alcol13%
DenominazioneAppellation Auxey-Duresses Controlèe
TipologiaBianco fermo
Formato75cl

Brand

Un nome che non ha bisogno di presentazioni tale è la sua fama nel mondo, un Domaine che rappresenta da sempre quanto di meglio la Borgogna è in grado di esprimere in termini di qualità assoluta. Tutto inizia intorno alla metà dell’Ottocento con una fortunata attività commerciale, un impresa capace di portare Henry Leroy ad acquistare, evento eccezionale per la storia recente della Borgogna, la metà di Domaine de la Romanée-Conti. La svolta però avviene grazie allo straordinario contributo della figlia Lalou Bize-Leroy. È lei che, anno dopo anno, vendemmia dopo vendemmia, è riuscita ad imporre il nome di Leroy come il più importante ed affidabile produttore della Borgogna. Un Domaine che oggi può vantare ben 9 Grand Cru e 8 Premier Cru. I vigneti coltivati da decenni secondo i dettami della biodinamica, le rese particolarmente basse, la vinificazione tradizionale portano a vini assoluti per finezza e longevità. 

Recensioni clienti

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Informazioni sul produttore: Leroy

Un nome che non ha bisogno di presentazioni tale è la sua fama nel mondo, un Domaine che rappresenta da sempre quanto di meglio la Borgogna è in grado di esprimere in termini di qualità assoluta. Tutto inizia intorno alla metà dell’Ottocento con una fortunata attività commerciale, un impresa capace di portare Henry Leroy ad acquistare, evento eccezionale per la storia recente della Borgogna, la metà di Domaine de la Romanée-Conti. La svolta però avviene grazie allo straordinario contributo della figlia Lalou Bize-Leroy. È lei che, anno dopo anno, vendemmia dopo vendemmia, è... Continua a leggere

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.