Elenco dei prodotti per produttore Ets Jean-Pierre Moueix

Jean-Pierre Moueix è il nome di una delle più famose case di mercanti del vino di Bordeaux . Ha sede a Libourne e si concentra anche sui vini di Libournais , la regione di Saint-Émilion e Pomerol .


Nel 1930 il Jean Moueix, dal dipartimento di Corrèze in Francia centrale, acquistò Château Fonroque a Saint-Émilion . Suo figlio Jean-Pierre, nato a Liginiac (1913-2003), inizia il suo commercio con vino e fondò nel 1937 il mercante di vino Établissements Jean-Pierre Moueix .


Con grande istinto, convinzione e perseveranza, ha costruito una posizione eccezionale come Négociant nei decenni successivi . Oltre all'attività di vendita diretta del vino acquistato, ha acquistato diverse cantine dagli anni '50 in poi.


Nel 1952 acquisì Château Magdelaine a Saint-Émilion , classificato come Premier Grand Cru Classé tre anni dopo . Il Châteaux Trotanoy , Lafleur-Pétrus e Lagrange a Pomerol seguirono nel 1953. Nel 1963 assume la direzione di Château Latour à Pomerol . Nel 1964 ha assunto la direzione di Château Pétrus , una proprietà che ha acquisito poco dopo. Ha acquistato Château La Grave (1971), Château Lafleur Gazin (1973), Château Certan Marzelle e Château Hosanna (1999). Nel 2002, l'azienda divenne un azionista a Château La Providence.


Sotto la guida di suo figlio cristiano, le attività furono estese alla California (Dominus e Napanook), ma separate nel 2000 da 13 proprietà in Fronsac e Canon-Fronsac . La Dauphine, Canon de Brem, Canon Moueix e la Croix Canon sono stati colpiti.


Édouard Moueix, figlio di Christian, è attualmente responsabile del mercato americano.

Non ci sono prodotti per questo produttore.

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.