Elenco dei prodotti per produttore Schloss Gobelsburg

Dal 1740 la proprietà è stata posseduta dal monastero cistercense Zwettl . Dal 1958 il futuro abate padre Bertrand Baumann guidò la cantina e fece il marchio "Gobelsburger Messwein". [1] Il vigneto di Michael Moosbrugger (* 1966) è stato gestito dal 1996. Questo rinnovamento qualitativo e strutturale è stato sostenuto da Willi Bründlmayer . La cantina è un membro della cantina austriaca tradizionale .


La superficie del vigneto è di 60 ettari (dal 2016), con 80% di bianco e 20% di uve rosse. I più rinomati Riesling provengono dalle località di Heiligenstein e Gaisberg , il migliore Veltliner dal Rieden lamm , Kammerner Renner e Grub . Questi siti sono gestiti in base ai principi biologicamente integrati. Una caratteristica speciale è la tradizione . Nell'ambito di questo vino per un Veltliner e Riesling sono separatamente ogni anno ampliatoQui Michael Moosbrugger tenta di interpretare la filosofia e l'approccio pratico della viticoltura pre-industriale con i mezzi viticulturali del presente. I vini tradizionali vengono pressati in maniera particolarmente dolce , come in una tradizionale pressatura ad albero e spontaneamente fermentati e maturati in grandi botti di quercia di Manhartsberg senza deguming Entrano in vendita un anno dopo, per cui il periodo di maturità più lungo è quello di dare loro una maggiore complessità.

Non ci sono prodotti per questo produttore.

Accetta

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Leggi di più.